Uno Nessuno Centomila

by Yoshi aka Tormento

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €1 EUR  or more

     

about

"Uno Nessuno Centomila" è la title-track del nuovo album di Yoshi
Prodotta da Tesmo per Caronte Studio
Rap coscenzioso, Funk sperimentale, Trix musicali dal futuro
Il video è interamente girato con iPhone. Scelta stilistica per allontanarsi dagli standard attuali, HD volutamente non blingato. Ma questo ci anche dato la possibilità di "rubare" momenti puri di Bangkok. Questo è lo spirito con cui l'abbiamo affrontato, accostando momenti spirituali a strip bar, lo stile a cui tutto il mondo sembra essersi uniformato.
We love Thailand, in every aspect, and this video is our homage to this beautiful country.
GOD BLESS THE KING

lyrics

Uno Nessuno Centomila

RIT. Ma le senti le cazzate che dici?
Me la vivo al rilasso con gli amici
Mentre parli da solo me la vedrò
Come sempre di te me ne fotterò

Ma le senti le cazzate che dici?
Me la vivo al rilasso con gli amici
Mentre parli da solo me la vedrò
Come sempre di te me ne fotterò

Yoshi rime che incastro
rime a nastro, rime un disastro
Yoshi la mia vita una sola rima
Yoshi Uno Nessuno Centomila
Ehi, tu cambi pelle ti trasformi
Io cambio flow, cambio beat ma mi riconosci

La mia voce i mie testi le mie parole
I miei anni la vecchia le nuove scuole

Le nuove robe, le nuove droghe
le teste vuote fanno scelte idiote
le mani vuote vogliono arricchirsi
le mani piene sanno solo divertirsi
il mio paese non va da nessuna parte
non sfrutta l'Arte che lo fa grande
all'occhio quando Yoshi poi parte
tradizione e innovazione yo, punta di diamante

Ehi Nei club della tua città
La musica racconta la tua realtà
o rimane sempre la stessa
e la tua storia è la stessa
E non sai neanche più come ti senti
ti incendi tenti ti difendi ma
non intendi più restare a guardare
non puoi fumare per dimenticare
E non sai neanche più come ti senti
ti difendi ma son più i colpi che prendi
ma non intendi più restare a guardare
e non serve neanche più fumare

RIT.

Quel che vedo quel che sento io ne scrivo
mentre parli io l'affronto me la vivo
e come me un tot di gente sta in passivo
il mio paese fa fuori chi è più creativo
rime e beats effetto psico-attivo
sorprendente effetto riparativo
contro la vita di provincia
posti in cui se sei diverso ti si lincia
Homebwoyz sparsi per la nazione
proseguono la tradizione l'evoluzione
investe ogni nuova generazione
è il duemila l'Italia è in piena rivoluzione
è un esplosione di ricchezza culturale
non stare a guardare l'ignoranza rovinare
una situazione mondiale
che può portare ad un'unica coesione globale

Ehi Nei club della tua città
La musica racconta la tua realtà
o rimane sempre la stessa
e la tua storia è la stessa
E non sai neanche più come ti senti
ti incendi tenti ti difendi ma
non intendi più restare a guardare
non puoi fumare per dimenticare
E non sai neanche più come ti senti
ti difendi ma son più i colpi che prendi
ma non intendi più restare a guardare
e non serve neanche più fumare

credits

released July 9, 2013

tags

license

all rights reserved

about

Skunky Funk Rec Firenze, Italy

contact / help

Contact Skunky Funk Rec

Streaming and
Download help